Revoluzione Di Maggio

25 maggio 1810

Il 25 maggio 1810 l’Argentina iniziò una rivolta contro la Spagna che la dominava da quasi trecento anni. Il fermento era alimentato anche dalla notizia dell’occupazione della Spagna da parte delle armate napoleoniche e fece sì che quel giorno il vicerè Cisneros venne deposto e a Buenos Aires venne istituita la Prima Giunta Rivoluzionaria. La lotta contro le truppe spagnole fu condotta da José de San Martin e Manuel Belgrano, durò alcuni anni con alterne vicende. Dissensi interni e alcune sconfitte non fermarono lo slancio rivoluzionario. Il 1815 vide un ritorno offensivo degli spagnoli, ma tra tutti gli stati sorti nell’america meridionale l’ex vicereame della Plata fu l’unico a mantenere l’indipendenza. Il 9 luglio 1816, così, il congresso di Tucuman proclamò la piena indipendenza, e le terre argentine vennero chiamate Province Unite del Rio della Plata (Provincias Unidas de América del Sur).

25 Di Maggio

BACK

©2012 - ARA San Marino
Strada dell'Assenzio
47899 - Serravalle - RSM

Tel. Presidente 337.1010988
arasanmarino@gmail.com

COE SM 22373