Mendoza

Mendoza

Storia e Turismo Mendoza

Mendoza si trova in Argentina, a mille chilometri ad ovest da Buenos Aires, sulla Cordigliera delle Ande. Molto vicina ai confini con il Cile e non distante dalla città di Zapala, fu fondata nel 1561, precisamente il 2 marzo, fu poi distrutta da un tremendo terremoto il 20 Marzo di trecento anni dopo. Ricostruita con cura, oggi accoglie circa 800.000 abitanti, in minima parte discendenti degli Inca, raggruppati nella periferia più aspra delle Ande, per il resto crogiuolo di razze, soprattutto ricordando i passati colonici. Le colonizzazioni hanno lasciato tracce profonde su quella terra rocciosa, testimoniate da edifici in stile, in piedi da oltre trecento anni, tra viali alberati e piazze nello storico Centro Civico.
Il clima di Mendoza è secco, l’inverno è aspro e le temperature elevatamente pungenti. Sono le Ande che portano il gelo, la neve, ma anche la ricchezza di acque per l’irrigazione e un clima adatto per la coltivazione delle pregiate viti.
Il territorio è prevalentemente formato da rocce, la mano dell’uomo negli anni le ha modellate per costruire acquedotti e canali di irrigazione, oltre che per creare spazi per le edificazioni. L’economia della città si fonda essenzialmente sull’agricoltura, in special modo della vite, senza però trascurare gli ortaggi e l'ulivo. L' industria vitivinicola è attiva nelle "bodegas"; cantine distribuite ovunque.
I prodotti vinicoli, esportati con successo in tutto il mondo sono il frutto di una tradizione antichissima, che inizia dall’epoca delle prime colonizzazioni. La lavorazione dei vini termina a marzo con la "Festa della Vendemmia”. Non va trascurato l’impegno preso tra Menzoza con la Comision Nacional de Energia Atomica, si tratta dell’accordo mediante il quale si regolamenta l’estrazione dell’uranio nelle sue terre; attività iniziata timidamente nei primi anni 80 di questo secolo, che sta in questi ultimi anni avendo una crescita esponenziale.

Mendoza

BACK

©2012 - ARA San Marino
Strada dell'Assenzio
47899 - Serravalle - RSM

Tel. Presidente 337.1010988
arasanmarino@gmail.com

COE SM 22373